Cerca nel blog

mercoledì 23 febbraio 2011

Pi Greco-Il teorema del delirio

Anno:1998
Regia:Darren Aronofsky
Genere:Thriller
Trama:Un genio della matematica viene sfruttato da parte di alcuni ,per dare spiegazioni all'esistenza umana.
Giudizio Personale: Debutto del regista Darren Aronofsky,la pellicola si può dire essere simile a"Eraserhead-La mente che cancella"di David Lynch.Ho trovato il film molto angosciante e surreale ma che mi ha rapito fin dai primi minuti,il regista Aronofsky decide di lasciare molte questioni in sospeso fino al termine della pellicola,affinchè lo spettatore resti all'oscuro,questo con lo scopo di aumentare l'atmosfera caotica ed esilarante che regna.Tutte queste situazioni sono tenute in sesto anche dalla colonna sonora molto cupa,malinconica e ripetitiva.
video

3 commenti:

  1. un grande esordio, visivamente tra i film per me simbolo degli anni '90 e che poi non a caso ha portato aronofsky dopo altri film interessanti fino al capolavoro supremo de il cigno nero

    RispondiElimina
  2. Un film originale, che ti porta nell'abisso del protagonista con molto turbamento.

    RispondiElimina