Cerca nel blog

martedì 26 ottobre 2010

Titolo:Gamer
Anno:2008
Regia:Mark Neveldine,Bryan Taylor
Genere:Thriller
Trama:Kable ingiustamente accusato si trova ad essere comandato all'interno di Slayers,un gioco online,per riavere la libertà.
Giudizio personale:In questo film si può riconoscere lo spunto da The running man(l'implacabile)ma non l'ho trovato bello,è stato girato in modo molto confusionario e anche la recitazione non era delle migliori anzi.La canzone Sweet dreams di Marilyn Manson e con degli effetti speciali non dei migliori non rendono questa pellicola un capolavoro.
video

Nessun commento:

Posta un commento