Cerca nel blog

domenica 10 ottobre 2010

Titolo:Imago mortis
Anno:2008
Regia:Stefano Bessoni
Genere:Horror
Trama:C'é una storia che dice, che intorno al 1600, uno scienziato, un tale Fumagalli, scoprì che dopo la morte di una persona, se si rimuoveva la retina, si poteva stampare l'immagine dell'ultima scena vista dal deceduto. Iniziò così una serie di esperimenti, per i quali, una volta scoperto, venne condannato ed ucciso. Ai giorni d'oggi, però, sembra che ci siano degli emuli del Fumagalli, pare infatti, che in una scuola di cinema, si compiano gli stessi macabri rituali ed esperimenti...
Giudizio personale:Personalmente,anche se appasssionata del genere,non mi è piaciuto nulla di questo film,apparte le colonne sonore e qualche colpo di scena!!

video

Nessun commento:

Posta un commento